Carlo Cafiero

il figlio del sole

Archivio per il tag “carlo cafiero il figlio del sole”

Ho passato un’ora bellissima e ad un certo punto mi è sembrato di vedere un film e non un documentario

Complimenti vivissimi!!!!! Ho passato un’ora bellissima e ad un certo punto mi è sembrato di vedere un film e non un documentario.Bravi tutti.

Ognuno ha apportato al filmato un prezioso e peculiare contributo e dal mosaico che ne è scaturito la figura di Cafiero è apparsa nella sua anima più profonda. Ho apprezzato molto la scelta di mettere in risalto la vicenda del Matese poiché, pur essendo un episodio marginale nella storia del nostro Paese, ha un significato di grande importanza nella storia del movimento libertario  per il messaggio ideologico-politico che racchiude: la propaganda del fatto ha infatti molteplici implicazioni ed è propria solo del movimento anarchico. Belle poi le immagini della Baronata, interessanti e partecipi i commenti che le hanno accompagnate. E, poi, meno male che la vicenda della follia non è diventata troppo preponderante. E’ stata trattata con equilibrio e una giusta partecipazione affettiva. Cafiero prima di tutto è stato un rivoluzionario intelligente, colto e moderno rispetto ai suoi tempi. L’unica cosa che ho trovato un po’ assente è stato il peso delle  vicende giudiziarie e carcerarie che lo hanno tormentato per molti anni. Eventi che lo hanno profondamente provato e che, almeno a mio giudizio, hanno contribuito non poco all’evolversi della sua malattia. Ma probabilmente questa è stata una scelta degli autori. Non in ultimo, splendidi  i brani musicali e veramente ben eseguiti. Insomma complimenti più vivi agli autori di questo gioiellino di filmato. 

Susanna Di Corato

Qualche articolo dai quotidiani locali

 

Pietraroja

La signora che ci ha accolto nella località Pietraroja tappa dei rivoluzionari nel Matese, dove Vincenzo Argenio legge un brano del libro di Bruno Tomasiello.

…il Manicomio

la dott.ssa Giuseppina Salomone mostra gli effetti personali degli ex ricoverati al Manicomio di Materdomini a Nocera Superiore (SA)

 

 

 

 

la dott.ssa Giuseppina Salomone

Massimo Ortalli nella sede di Imola

Sabina, Massimo Ortalli, Massimo Lunardelli nella sede di Imola

prof. Carlo Alberto Sitta, il narratore

…Letino

Bruno Tomasiello, Antonio Orsi (Sindaco di Letino), Vincenzo Argenio e la custode del Santuario di Letino che ci esorta...no riprese in chiesa eee

panoramica di Letino dal Santuario

..si discute di Cafiero

Bruno, Vincenzo e amici

I Sancto Ianne, Live a San Lupo

A BANDA D’O MATESE

Il primo CIAK!!

Felice Accame, Anna Rocco, Sabina Falcinelli, Massimo Lunardelli all'nterno della libreria ODRADEK di Milano

Felice e Anna della libreria ODRADEK di Milano

Elena, Sabina, Ezio

Navigazione articolo